Organi

Amministratore unico: Paolo Botticelli
Direttore responsabile: Luigi Covatta
Condirettori: Tommaso Nannicini, Cesare Pinelli
Direttore editoriale: Roberto Sajeva
Redattore capo: Raffaele Tedesco
Segretaria di redazione: Giulia Giuliani

Staff Online

Luigi Covatta
Direttore responsabile
Roberto Sajeva
Direttore editorialer
Roberto Capocelli
Responsabile di www.mondoperaio.net
Riccardo Galetti
Responsabile area internazionale
Marco Fanti
Responsabile area giuridica
Andrea Pisauro
Responsabile area tecnica e scientifica
Antonio Martino
Responsabile area storica
Tal Dei Tali
Responsabile area politica

Abbonati o Acquista l’ultimo numero

La Storia

1948
La nascita di Mondoperaio

La nascita di Mondoperaio

La storia della rivista Mondo operaio parte il 4 dicembre 1948 con l’uscita del primo numero. E’ un settimanale che Pietro Nenni ha fondato quando, dopo il congresso socialista svoltosi..Leggi di più

1953

Mondoperaio diventa la rivista teorica del PSI

Nel 1953 diventa la rivista teorica del Psi ed adotta la periodicità mensile. Direttore è ancora Nenni, ma in quanto segretario del partito (rieletto dopo il congresso di Firenze del..Leggi di più

1958
De Martino nuovo Direttore

De Martino nuovo Direttore

Nel 1958 De Martino assume la responsabilità piena della direzione del mensile, affiancato da Raniero Panzieri come condirettore. Sono gli anni in cui, in seno al Psi, si sviluppano in..Leggi di più

1972
I grandi dibattiti degli anni ’70 ed il nuovo direttore Federico Coen

I grandi dibattiti degli anni ’70 ed il nuovo direttore Federico Coen

Nel 1972 assume la direzione Federico Coen, e la rivista cambia pelle. Innanzitutto cambia la testata, che da Mondo Operaio diventa Mondoperaio. Ma cambia anche il ruolo, che diventa più..Leggi di più

1985

Nel 1985 la direzione della rivista viene assunta da Luciano Pellicani, che prosegue nella linea avviata dal suo predecessore. Ai collaboratori si aggiungono filosofi e storici: come, fra gli altri,..Leggi di più

1994

Nel 1994, in seguito allo scioglimento del Psi, la rivista cessa le pubblicazioni. Le riprenderà nel 1995, con la direzione di Alberto La Volpe.

1997

Nel 1997, sotto la direzione di Claudio Martelli (e la condirezione di Sergio Talamo), la rivista avrà un nuovo formato ed un nuovo progetto editoriale.

2000

Nel 2000 torna alla direzione Luciano Pellicani, che riprende il tradizionale formato con cadenza bimestrale. Fra i collaboratori più assidui, oltre a Luciano Cafagna, Giuseppe Tamburrano, Antonio Landolfi, Antonio Ghirelli.

2009
Dal 2009 ad oggi sotto la guida di Luigi Covatta

Dal 2009 ad oggi sotto la guida di Luigi Covatta

Nel 2009 ha inizio una nuova serie della rivista, a cadenza mensile, con la direzione di Luigi Covatta. Collaborano molti dei protagonisti delle stagioni precedenti: oltre ad Amato e Cafagna,..Leggi di più

2019

Nel 2019 la testata Mondoperaio viene acquisita, con l’omonima società editrice, dalla Fondazione Socialismo presieduta da Gennaro Acquaviva, ed il direttore Luigi Covatta viene affiancato dai condirettori Tommaso Nannicini e..Leggi di più