O la Repubblica o il caos. Pietro Nenni e la fondazione della Repubblica italiana

Il 17 febbraio convegno di Mondoperaio su Nenni e il referendum istituzionale. 

Mercoledì 17 febbraio

Senato della Repubblica

Biblioteca ‘Giovanni Spadolini’

Piazza della Minerva 38 – Ore 15-19

A febbraio di settant’anni fa fu la scelta di Pietro Nenni ad essere decisiva perché il governo convocasse, contestualmente alla già prevista elezione dell’Assemblea costituente, il referendum popolare sulla forma istituzionale dello Stato. Fino ad allora l’opzione delle sinistre era favorevole ad attribuire la scelta fra Monarchia e Repubblica alla stessa Assemblea costituente, mentre gli Alleati  preferivano che a pronunciarsi fosse il popolo. Nenni accettò la sfida, e con la sua scelta pose fine a una querelle che rischiava di turbare anche l’ordine pubblico.

Mondoperaio, rivista fondata proprio da Nenni, ricostruirà quegli eventi in un convegno che si terrà il 17 febbraio, alla presenza del Presidente del Senato, Piero Grasso e del presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano. Il convegno, dal titolo “O la Repubblica o il caos. Pietro Nenni e la fondazione della Repubblica italiana”, si terrà alle ore 15, presso la biblioteca del Senato “Giovanni Spadolini”.  

Interverranno  il segretario del Psi Riccardo Nencini, Luigi Covatta, Piero Craveri, Ugo Intini, Cesare Pinelli, Maurizio Sacconi,  Luigi Zanda, Sergio Zavoli.

 

 

 

 

By | 2016-03-18T11:10:13+00:00 gennaio 25th, 2016|I più letti, Interventi|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento