Invasioni

Mentre si è in attesa dei militanti dell’Isis che sbarcano coi barconi a Lampedusa, Roma è stata invasa e saccheggiata dagli olandesi. C’è da sperare che gli agenti dell’intelligence che hanno lanciato l’allarme su improbabili terroristi che inermi rischiano la vita per raggiungere la penisola in gommone siano di una pasta diversa dai loro colleghi che garantiscono l’ordine pubblico nella capitale. Questi ultimi sono gli stessi che qualche mese fa mandarono i tifosi del Napoli a Tor di Quinto, e che l’anno prima manganellarono i terremotati dell’Aquila: e per una volta si può perfino concordare col sindaco Marino quando ne esige la rimozione. Quanto a quelli dell’intelligence, speriamo che se la cavino meglio dei generali che hanno suggerito alla ministra Pinotti di minacciare una spedizione forte di ben 5000 uomini. Non vorremmo essere costretti a concordare anche con Grillo quando evoca l’armata Brancaleone.

By | 2016-03-15T10:39:42+00:00 febbraio 20th, 2015|I più letti|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento