Dal presidente Napolitano un appello senza retorica

By | 2015-01-14T12:55:59+00:00 gennaio 7th, 2015|I più letti, Interventi|

Non sempre è facile riuscire a esprimere compiutamente impressioni e sensazioni. Ciò che più mi ha toccato del discorso di fine anno del presidente Napolitano è stata la capacità di sollecitare l’impegno e la responsabilità di ciascuno nei confronti della vicenda nazionale senza neppure sfiorare il rischio di cadere nella retorica. “Libertà è partecipazione”, lo [...]

 0

L’eccezione e la regola

By | 2015-01-13T11:53:43+00:00 gennaio 7th, 2015|I più letti, Interventi|

Dai titoli di coda che in tutti i notiziari televisivi riassumevano i principali eventi della giornata abbiamo avuto modo di sapere che il nostro presidente del consiglio seguiva “costantemente” da palazzo Chigi le vicende della Norman Atlantic e delle relative operazioni di salvataggio. Di qui una immediata sensazione di sollievo. Subito accompagnata, occorre dirlo, da [...]

 0

Il Jobs act e la Costituzione

By | 2015-01-08T11:48:20+00:00 gennaio 2nd, 2015|I più letti, Interventi|

Il commento dell’autorevole giuslavorista Michele Tiraboschi, critico sull’impianto generale del Jobs Act, fotografa anche la riforma dell’art. 18: “Non convince nemmeno l’intervento sulla flessibilità in uscita risultante dall’introduzione del contratto a tutele crescenti, seppur coerente con la ratio della flessibilizzazione in ingresso. Il nuovo panorama pare delinearsi nel segno di un nuovo dualismo nel mercato [...]

 8

L’esempio di Schröder

By | 2015-01-22T22:19:27+00:00 dicembre 29th, 2014|I più letti, Interventi|

In dieci anni la disoccupazione in Germania è scesa dal 12% al 6,7%. Una buona competitività ha favorito le esportazioni consolidando il bilancio statale. Se però uno guarda con maggiore attenzione scopre che c'è un risvolto negativo. Per esempio, nello stesso periodo la crescita francese è stata superiore a quella tedesca, ed i molti impieghi [...]

 3

Partiti liquidi

By | 2015-01-22T22:22:43+00:00 dicembre 16th, 2014|I più letti, Interventi|

Uno dei fenomeni sociali e politici più interessanti è la trasformazione progressiva, ma radicale, subita dai partiti negli ultimi tempi: i partiti non hanno più un nome identificativo e caratterizzante, vedono una diminuzione costante dei propri iscritti, non hanno più una distribuzione territoriale capillare, hanno sempre più bisogno di un leader che in qualche modo [...]

 2

Rifare l’Italia

By | 2015-01-23T21:35:04+00:00 dicembre 9th, 2014|I più letti, Interventi|

Il titolo del convegno dei socialisti italiani di sabato 13 dicembre – Rifare l’Italia – è assai evocativo. E altrettanto suggestivi sono i titoli dei vari momenti nei quali esso si articolerà. Per non dire che le cronache degli ultimi giorni rendono ancora più vivo e attuale l’invito. Non compaiono gli “ismi”, abusati e inflazionati. [...]

 1

48° Rapporto Censis. L’Italia dominata dall’attendismo

By | 2015-01-23T21:39:10+00:00 dicembre 5th, 2014|I più letti, Interventi|

La cornice della presentazione è quella delle “istituzioni inutili”, il Cnel. La scelta di De Rita è storica (qui nacque il Rapporto con Campilli presidente); affettiva e orgogliosa (De Rita lo ha presieduto con una certa efficacia per dieci anni); e argomentativa (l’efficacia sociale delle istituzioni è una parte della critica del presente del nuovo [...]

 1

Terra di mezzo

By | 2015-01-23T21:41:10+00:00 dicembre 4th, 2014|I più letti, Interventi|

Come in un horror film, uno spettatore che riveda il film Romanzo criminale (un film di Michele Placido del 2005, tratto dall'omonimo romanzo di Giancarlo De Cataldo del 2002), ritrova, fuori dal film, vivo e vegeto il personaggio del Nero, cioè Carminati, un neofascista romano legato al terrorismo nero degli anni Settanta (soprattutto ai Nuclei [...]

 1

La Rai salvata dai ragazzini

By | 2014-12-09T12:43:17+00:00 novembre 28th, 2014|I più letti, Interventi|

I risultati delle elezioni regionali in Emilia-Romagna e in Calabria, e le polemiche interpretative che ne sono seguite, hanno spinto sullo sfondo, nei media, lo sconcerto suscitato in Parlamento e fra le forze sociali e politiche democratiche dall'annuncio a mezzo stampa di un piano governativo di riforma della Rai. Uno sconcerto accresciuto, qualche giorno dopo, [...]

 1

Polemos

By | 2014-12-09T12:43:30+00:00 novembre 27th, 2014|I più letti, Interventi|

Dagli anni del liceo mi torna spesso in mente un celebre frammento di Eraclito: “Polemos è padre di tutte le cose”. Se guardiamo anche semplicemente alla storia del movimento operaio e della sinistra, notiamo come il conflitto abbia avuto un ruolo di primo piano: quante divisioni, quanti contrasti, quante fratture! D’altro canto decisiva è stata [...]

 0

Se al Cnel nascondono i redditi

By | 2014-12-09T12:43:37+00:00 novembre 26th, 2014|I più letti, Interventi|

Scrive Enrico Marro sul “Corriere Economia” di lunedì che al Cnel 20 consiglieri nascondono i loro redditi. Al Cnel - che non sarebbe male se finalmente qualcuno lo sciogliesse per inutilità e costo - 20 signori non hanno pubblicato come dovevano i loro redditi; e tra questi, guarda caso, si trovano l’ex segretario della Cisl, [...]

 1

Rinunciare ai fondi europei

By | 2014-11-28T12:12:07+00:00 novembre 19th, 2014|I più letti, Interventi|

Il Jobs Act, il piano di riforme del governo Renzi su lavoro e welfare richiederebbe un cambio di passo nelle politiche di formazione, particolarmente di quella professionale. Sappiamo anche che la formazione potrebbe avvantaggiarsi di fondi di finanziamento comunitari e nazionali a nove zeri. Ogni Stato membro contribuisce al finanziamento dell’Unione e riceve una dotazione [...]

 2

La Bolognina

By | 2014-11-27T14:11:35+00:00 novembre 17th, 2014|I più letti, Interventi|

Trovo dense e toccanti le parole con le quali Claudio Petruccioli l’8 novembre scorso ha ricordato sul sito del quotidiano Europa la svolta della Bolognina. Avviare una fase costituente significava voler mutare profondamente il rapporto fra la società e la politica. I cittadini precedono i partiti; non si diviene cittadini col partito. Ecco il succo [...]

 1

Un partito liquefatto

By | 2014-11-19T13:00:34+00:00 novembre 10th, 2014|I più letti, Interventi|

La notizia "di sinistra" in questi giorni è che, dei 3.400 emendamenti allo “Sblocca Italia” del governo Renzi, 1.034 sono di deputati del Pd. Non è una novità, in questi anni, che siano soprattutto i parlamentari della maggioranza che sostiene il governo a contrastarne le proposte di legge di bilancio. E' già successo nel 2012 [...]

 0

Gli operai la polizia da Scelba alla sinistra divisa

By | 2014-11-19T12:08:20+00:00 novembre 8th, 2014|I più letti, Interventi|

Un paese sull’orlo di uno scontro sociale: è questo che si evidenzia dalle drammatiche immagini delle cariche della polizia sugli operai della Thyssen Krupp di Terni, che manifestavano a Roma per difendere l’occupazione, e che hanno rievocato quelle dell’immediato dopoguerra, quando con Mario Scelba al ministero degli Interni le forze dell’ordine disperdevano con le camionette [...]

 1

Cronache e racconti

By | 2014-11-13T11:14:06+00:00 novembre 8th, 2014|I più letti, Interventi|

Le calamità naturali da sempre offrono spunti di riflessione e rappresentano un’occasione per considerazioni di vario genere: dal destino degli esseri umani alle inefficienze dell’organizzazione politica. Così il dissesto idrogeologico del bel paese da decenni è uno dei temi caldi del discorso ambientalista. Oggi, però, dinanzi alle cronache più o meno ordinarie sulle conseguenze, ad [...]

 0

Juventini

By | 2014-11-10T13:42:40+00:00 ottobre 31st, 2014|I più letti, Interventi|

Oggi la fede calcistica dei vip (inclusi, almeno per ora, alcuni dirigenti politici) fa parte del gossip quotidiano. Ma, ai tempi della (mai abbastanza deprecata) prima Repubblica non era così. Perché faceva parte (al pari dei gusti sessuali o di qualsiasi altro tipo) di un privato da rispettare. E però questa regola aveva le sue [...]

 2

Miseria del veteromarxismo

By | 2014-11-08T22:22:25+00:00 ottobre 30th, 2014|I più letti, Interventi|

Il 6 e 7 ottobre, presso il Salone della Casa Valdese di Torino si è svolto il Convegno internazionale “Economia e Teologia. Per una visione economica solidale”, promosso dagli enti torinesi Centro Teologico, Centro Evangelico di Cultura “Arturo Pascal” e Centro Studi Filosofico-religiosi “Luigi Pareyson”; il Convegno è stato realizzato con il contributo dell’otto per [...]

 1

Leopolda

By | 2014-11-08T13:44:41+00:00 ottobre 27th, 2014|I più letti, Interventi|

Non ero mai andato alla Leopolda. Ci sono andato solo ieri pomeriggio. Sono stato francamente impressionato per la presenza di massa di giovani di tutta Italia, soprattutto tra i 25 e 35. Molto preparati e vivaci a cominciare da quelli che facevano le domande in gruppo. Quasi tutti universitari o laureati, con una forte propensione [...]

 6

I miglioristi, pazienti e inquieti

By | 2014-10-31T13:02:26+00:00 ottobre 23rd, 2014|I più letti, Interventi|

Del libro di Umberto Ranieri – Napolitano, Berlinguer e la luna – colpisce ad esempio l’attenzione ai volti. Sì, all’aspetto del viso dei protagonisti del suo racconto dal sapore autobiografico. E i miglioristi paiono animati nel contempo da pazienza, ironia e inquietudine. L’autore è più che mai attento ai sentimenti propri e altrui, e rende [...]

 0

Sardegna: il virus dell’invidia

By | 2014-10-30T14:16:03+00:00 ottobre 15th, 2014|I più letti, Interventi|

Il secondo volume di “Buongiorno Sardegna” – intitolato “Dove siamo” - tratta delle cause che, secondo Giuseppi Dei Nur, hanno determinato il fallimento della politica di rinascita dell’isola attuata nel dopoguerra. Lo fa alla sua maniera, con largo impiego di metafore e di uno stile narrativo che, se utile ad épater le bourgeois, non è [...]

 0

Fratelli e sorelle di Jerry Masslo

By | 2014-10-27T11:49:47+00:00 ottobre 13th, 2014|I più letti, Interventi|

Jerry Masslo era un profugo politico sudafricano e un predicatore battista ucciso a Villa Literno il 24 agosto 1989, “nel corso di una rapina ai danni degli immigrati impegnati nella raccolta del pomodoro”. A lui è dedicato il volume Fratelli e sorelle di Jerry Masslo – L’immigrazione evangelica in Italia, a cura di Paolo Naso, [...]

 0

Telemaco e le tessere

By | 2014-10-23T13:35:13+00:00 ottobre 6th, 2014|I più letti, Interventi|

L’editoriale di Mario Lavia sul quotidiano Europa di sabato 4 ottobre mette bene a fuoco la questione del tesseramento nel Pd, evidenziando come tale forza politica abbia fin dall’inizio oscillato fra il modello di partito “liquido” e quello “organizzato”. Per cui, riguardo a tale aspetto, “la verità è che il Pd da sempre è a [...]

 3

Miseria del keynesismo – Riccardo Bellofiore intervistato da Danilo Di Matteo

By | 2014-10-15T11:07:46+00:00 ottobre 3rd, 2014|I più letti, Interventi|

Il 6 e 7 ottobre prossimi si svolgerà a Torino il convegno internazionale “Economia e Teologia – Per una visione economica solidale”, promosso dal Centro Teologico (fondato nel 1973 da un gruppo di padri gesuiti), dal Centro evangelico di cultura “Arturo Pascal” e dal Centro Studi Filosofico-religiosi “Luigi Pareyson”, con il contributo dell’otto per mille [...]

 1

Tra “sogno sognato” e realtà nella Sardegna attuale

By | 2014-10-13T11:17:54+00:00 ottobre 1st, 2014|I più letti, Interventi|

Tra “sogno sognato” e realtà nella Sardegna attuale Gianfranco Sabattini Recentemente L’Unione Sarda, nella collana “La biblioteca dell’identità”, ha pubblicato il volume Dove possiamo andare: terzo dell’opera Buongiorno Sardegna, fa seguito a quelli già pubblicati e dedicati ad un’analisi del “passato” dell’Isola e del suo “presente”. L’ultimo volume è una riflessione su come può essere [...]

 0

Riformare consuma

By | 2014-10-06T10:49:49+00:00 settembre 25th, 2014|I più letti, Interventi|

Chi si fa attore di un radicale programma di riforme, in particolare in un paese refrattario ad ogni cambiamento, dovrebbe mettere in conto che, portata a termine la sua opera, dovrà necessariamente ritirarsi a vita privata, o svolgere un mestiere altro dalla politica: riformare su larga scala ed essere odiati dai poteri aggrediti, dai loro [...]

 3

Ideologia, una parola abusata

By | 2014-10-03T11:08:17+00:00 settembre 25th, 2014|I più letti, Interventi|

In genere sui dizionari per “ideologia” si intende innanzitutto l’insieme dei principi e delle idee di un gruppo o di un’epoca. Sovente, è vero, il termine ha assunto un’accezione spregiativa, indicando la tendenza di tali convinzioni e credenze a irrigidirsi, tenendo in scarsa considerazione la realtà e la sua mutevolezza. Una sorta di sclerosi del [...]

 0

Familismo e Mezzogiorno

By | 2014-09-28T12:42:46+00:00 settembre 24th, 2014|I più letti, Interventi|

L’antropologo di Harvard Michael Herzfeld, intervistato di recente da Marino Niola per “la Repubblica” dei giorni scorsi, ha rilasciato dichiarazioni che hanno suscitato reazioni non del tutto utili ad intendere il suo discorso se riferito, ad esempio, all’area del Mezzogiorno d’Italia. Infatti, senza mezzi termini, egli ha fatto tabula rasa di alcune tesi classiche, ed [...]

 0

Il totem e il bastone di maresciallo

By | 2014-09-25T12:35:40+00:00 settembre 22nd, 2014|I più letti, Interventi|

E’ d’obbligo, in questi giorni, ripensare con nostalgia al nostro Gino Giugni, ironico e disincantato amico. Possiamo infatti immaginarci che si stia divertendo non poco, contemplando dai Campi Elisi, la disperata lotta a difesa di un suo lascito, diventato uno degli ultimi grandi totem delle due grandi - e opprimenti - tradizioni politiche che hanno [...]

 2

“Fuori i nomi”

By | 2014-09-25T12:18:34+00:00 settembre 18th, 2014|I più letti, Interventi|

Sul Corriere della sera di lunedì Ernesto Galli della Loggia invita Matteo Renzi a uscire dal generico quando indica all’opinione pubblica come “gufi e rosiconi” coloro che si oppongono alle riforme, e a “farne con coraggio i nomi e i cognomi”: sarebbe indispensabile al premier per conquistare “il consenso non più sulla sua persona, ma [...]

 0

Brasile e Medio Oriente, il mondo cambia

By | 2014-09-24T11:56:25+00:00 settembre 16th, 2014|I più letti, Interventi|

Il cambiamento, come è noto, conosce ormai un’accelerazione senza precedenti. Un esempio: Marina Silva, cofondatrice del Partito socialista brasiliano ed evangelica pentecostale, è la vera rivelazione della campagna per le presidenziali in corso nel suo immenso paese. Sì, nella “cattolicissima” America latina ormai da decenni quelle che la stampa italiana chiama spregiativamente “sette protestanti” rappresentano [...]

 0

Corruttori all’asta

By | 2014-09-22T13:24:45+00:00 settembre 11th, 2014|I più letti, Interventi|

La corruzione sembra essere un problema cronico della società italiana. Quando si parla di corruzione ci si riferisce a due reati specifici: quello che si commette quando si offre denaro a un pubblico funzionario per riceverne dei vantaggi e quello in cui si è coinvolti quando è il pubblico ufficiale a richiedere una ricompensa in [...]

 0

Socialisti in camicia bianca

By | 2014-09-18T11:40:00+00:00 settembre 10th, 2014|I più letti, Interventi|

Il quotidiano Europa propone ora un interessante commento online di Mario Lavia sulla giornata conclusiva della festa nazionale dell’Unità, in particolare sulla foto di Pedro (Sanchez), Manuel (Valls) e Matteo (Renzi), con Federica (Mogherini) “in veste di officiante dell’inedito rito” dei socialisti in camicia bianca che si chiamano per nome. Come a sancire, nell’abbigliamento e [...]

 0

Garibaldi e la Maremma

By | 2014-09-11T10:52:55+00:00 settembre 10th, 2014|I più letti, Interventi|

E' il 2 settembre 1849. Un gruppo di finti cacciatori approdano alla spiaggia maremmana di Cala Martina, nei pressi di Follonica, dopo essersi lasciati alle spalle il comodo rifugio di Casa Guelfi. Fra essi due personaggi d'eccezione: Giuseppe Garibaldi e Giovan Battista Cugliolo (o Coliolo), detto Capitan Leggero. Alla vista del mare l'Eroe dei Due [...]

 0

Socialismo mediterraneo e Terza via

By | 2014-09-11T10:52:26+00:00 settembre 4th, 2014|I più letti, Interventi|

Trovo saggio ed equilibrato l’editoriale di Stefano Menichini sul quotidiano Europa del 3 settembre. Lo spunto è offerto dalla presenza a Bologna, a conclusione della festa nazionale de l’Unità, del Primo ministro francese Manuel Valls (un innovatore) e del neosegretario dei socialisti spagnoli Pedro Sanchez, accanto a Matteo Renzi. Menichini sottolinea come possa venir evocata [...]

 0

Sergio Aquilante e il Sinodo valdese 2014

By | 2014-09-10T11:04:30+00:00 settembre 1st, 2014|I più letti, Interventi|

Fra i tanti argomenti di conversazione con il compianto pastore evangelico Sergio Aquilante, vorrei ora ricordarne due. Innanzitutto il ricordo di Francesco Sciarelli (frate francescano, garibaldino e in seguito pastore metodista), che seppe coniugare l’impegno civile con una fede profonda, vissuta come scoperta autentica della grazia. E poi i due rami del metodismo, quello inglese [...]

 0

L’Italia e lo stato innovatore

By | 2014-09-04T13:32:12+00:00 agosto 30th, 2014|I più letti, Interventi|

Il recente libro di Mariana Mazzucato “Lo Stato innovatore”centro del dibattito politico ed economico, soprattutto in quei paesi, come l’Italia, che hanno subito i maggiori effetti negativi della crisi scoppiata nel 2007/2008. Secondo alcuni si tratta “di uno dei libri più importanti pubblicati nel mondo, negli ultimi anni, in tema di politiche industriali”. In realtà [...]

 0

Togliatti

By | 2014-09-04T13:30:02+00:00 agosto 26th, 2014|I più letti, Interventi|

Dinanzi ai fatti e ai personaggi della storia ci si può porre in due modi; dire è acqua passata, oppure provare a capire. E’ stato importante, negli anni ’80, cercare di superare l’immagine mitologica del partito “di Gramsci, Togliatti, Longo e Berlinguer”: non rimuovendo, piuttosto discutendo. A tale dibattito contribuì ad esempio il volume di [...]

 1

Riformismo: un termine sul quale occorre fare chiarezza, e del quale la sinistra deve sapersi riappropriare.

By | 2014-09-01T13:26:49+00:00 agosto 24th, 2014|I più letti, Interventi|

In un recente ed interessante scritto, dal titolo “Parlare agli italiani”, il segretario del Psi Riccardo Nencini, muovendo da una considerazione storica, cerca di aggiornare alla realtà di oggi il concetto di riformismo, per un verso tenendo conto del dato empirico del grande consenso ottenuto da Renzi, e dall’altro affermando per i socialisti italiani il [...]

 9

21 agosto 1968

By | 2014-08-30T18:03:58+00:00 agosto 23rd, 2014|I più letti, Interventi|

Mi hanno raccontato che la notte estiva scorse tranquilla e m'immagino che non sia stata diversa da tante altre che ho conosciuto direttamente in epoche più recenti: una calda notte d'agosto passata in una Hospoda (osteria) a bere birra e mangiare gnocchi ed a parlare di recenti Campionati Europei di calcio che avevano incoronato l'Italia [...]

 1

Stiglitz non basta (e neanche Keynes)

By | 2014-08-26T10:44:32+00:00 agosto 21st, 2014|I più letti, Interventi|

Il libro di Joseph Stiglitz “Bancarotta. L’economia globale in caduta libera” prende in esame la crisi economica attuale in modo per molti versi contraddittorio. In esso infatti il premio Nobel americano compie un’analisi critica che non ammette appello circa le modalità di funzionamento delle economie di mercato, sino a prefigurare la necessità di un “nuovo [...]

 0

Il turco dimenticato

By | 2014-08-24T15:33:38+00:00 agosto 20th, 2014|I più letti, Interventi|

Il dodicesimo Presidente della Repubblica di Turchia, come tutti si aspettavano, è nuovamente Erdogan. Eletto con il 51.8% dei voti è il primo Presidente turco ad essere eletto con suffragio universale. Il suo principale avversario è stato Ekmeleddin Ihsanoglu del Partito Repubblicano del popolo che ha ottenuto il 38.5% dei voti. Tuttavia sono stati davvero [...]

 0

L’affaire Di Battista

By | 2014-08-23T00:09:20+00:00 agosto 18th, 2014|I più letti, Interventi|

"Direttore io ho solo due idoli. Lei e Jimi Hendrix". "La ringrazio del paragone, ma spero di non fare la fine del secondo". Per me Massimo Bordin è un maestro. Ora e sempre. Punto. Solo che stamani l'ho sentito dedicare l'apertura di Stampa e Reggime al vano tentativo di trovare dignità d'argomento ad una stronzata [...]

 2

Cittadinanza sotto padrone

By | 2014-08-21T23:09:26+00:00 agosto 18th, 2014|I più letti, Interventi|

“Con buona pace dei difensori del Bene Comune, l’Italia non è la Scandinavia: qui ciò che è pubblico è pagato da tutti, ma appartiene soltanto ai partiti e ai loro analfabeti di riferimento. Per questo è meglio, o comunque meno peggio, avere dei padroni che dei padrini. Se non altro ci costano meno”. Così ha [...]

 1

Autoritratti

By | 2014-08-20T22:23:34+00:00 agosto 18th, 2014|I più letti, Interventi|

Quando ancora molti, a sinistra, si richiamavano di continuo alla classe operaia e “ai suoi alleati”, Paolo Sylos Labini mostrava l’importanza assunta dai ceti medi. Negli anni ’80, poi, si dibattè molto sulla “società dei due terzi” e sul ruolo del terziario, specialmente di quello avanzato, ribattezzato da alcuni “quaternario”. Per non dire della diatriba [...]

 0

Giudicare i giudici

By | 2014-08-18T17:10:02+00:00 agosto 15th, 2014|I più letti, Interventi|

E’ di poche settimane fa la notizia abbastanza clamorosa (anche perché abbastanza imprevista) dell’assoluzione in appello di Berlusconi nel processo aperto contro di lui dalla Procura di Milano per le note vicende legate a quello che chiamerò, nobilitandolo, “l’affare Ruby”. Notizia imprevista e tuttavia tutt’altro che imprevedibile, dati due o tre elementi che si dovevano [...]

 2

Aldino Sardo Infirri: quando arrestarono un galantuomo

By | 2014-08-18T16:37:27+00:00 agosto 12th, 2014|I più letti, Interventi|

I Nebrodi, nella provincia di Messina, sono storicamente nel ‘900 una delle zone della Sicilia segnate da significative lotte contadine e bracciantili condotte da esponenti della sinistra e del sindacato, e hanno rappresentato una vera e propria fucina politica e sociale. E tra le figure di maggior spicco della politica nel dopoguerra nella zona dei [...]

 0

Se a tagliare è Gubitosi

By | 2014-08-18T08:22:23+00:00 agosto 7th, 2014|I più letti, Interventi|

Che cosa si aspettava il direttore generale della Rai, Luigi Gubitosi, quando ha esposto a Denise Pardo, che lo intervistava per l’Espresso (n. 30/2014, in edicola il 24 luglio), le linee guida del “Piano di riforma dell’informazione televisiva” illustrato al CdA del servizio pubblico? Forse, facendo conoscere all’opinione pubblica i cambiamenti da lui proposti, pensava [...]

 2

Benedetto lo shopping

By | 2014-08-15T21:09:52+00:00 agosto 6th, 2014|I più letti, Interventi|

Sul n. 3/2014 del “Mulino” Carlo D’Adda torna su una sua vecchia tesi, ovvero che senza crescita l’Italia molto difficilmente riuscirà ad uscire dalla recessione che attualmente l’attanaglia. Le dichiarazioni ottimistiche dell’attuale squadra di governo, per importanti che siano, non saranno sufficienti a portare il paese fuori dal tunnel della crisi: “Se le prospettive sul [...]

 0

Fra nostalgia e incertezza

By | 2014-08-09T19:13:33+00:00 agosto 1st, 2014|I più letti, Interventi|

Nostalgia e incertezza sono stati d’animo frequenti fra gli esseri umani e danno tono e colore alla nostra vita, sospesa fra passato e futuro. Di solito, però, si trovano sullo sfondo; in primo piano vi sono la quotidianità, la routine, la “normalità”, la sana abitudine. Ecco: talora ho l’impressione che la vicenda politica italiana non [...]

 0

Papa Francesco, le Chiese e lo spazio pubblico

By | 2014-08-07T10:47:34+00:00 luglio 28th, 2014|I più letti, Interventi|

Chi ha a cuore il pluralismo religioso non può non gioire dinanzi alle dichiarazioni e ai gesti di papa Francesco al riguardo. In particolare è degna di nota l’attenzione del vescovo di Roma per le comunità evangeliche: dai valdesi, presenti nelle nostre terre da secoli e secoli, ai pentecostali, che comprendono migliaia di immigrati. D’altro [...]

 0

La festa per Schettino

By | 2014-08-04T11:34:18+00:00 luglio 27th, 2014|I più letti, Interventi|

Non basta essere un’isola per sottrarsi al contagio. Anche nell’isola d’Ischia la cultura, la tutela del territorio, la conservazione delle tradizioni e delle antiche storie contadine vengono sacrificate alle logiche aberranti dello star system, dell’apparire fine a se stesso, dell’utile in qualunque forma ed a qualsiasi prezzo: anche del pudore e del buon gusto. Così [...]

 0

La democrazia non fallisce, migliora sempre

By | 2014-07-28T15:10:38+00:00 luglio 24th, 2014|I più letti, Interventi|

“Micromega 4/2014” riporta un confronto di idee, avvenuto tra Raffaele Simone, filosofo del linguaggio, e il direttore delle rivista Paolo Flores D’Arcais; il confronto è relativo a questioni concernenti la democrazia, con riferimento alla quale Simone afferma che essa fallisce se i principi costitutivi sui quali è fondata sono “presi troppo sul serio ed estremizzati’”; [...]

 0

Ad alcuni amici russi

By | 2014-07-28T14:31:21+00:00 luglio 24th, 2014|I più letti, Interventi|

Ad alcuni amici russi Le sta perdendo l'Europa, amici cari, Le vite a suo tempo risparmiate Da Mikhail con le sue scelte disprezzate. Vi son mancati in questi anni i funerali, Il lutto e il pianto di chi non è restato A ricordare chi non è tornato O ad esibire in tutte le parate Il [...]

 0

Innovazione e tradizione

By | 2014-07-27T14:07:20+00:00 luglio 23rd, 2014|I più letti, Interventi|

Rispetto alle culture politiche del Novecento – secolo lungo e breve, caratterizzato dai totalitarismi, eppure a suo modo “socialdemocratico” – e in particolare rispetto al “trentennio d’oro” della socialdemocrazia nel secondo dopoguerra, fenomeni possenti, quali la globalizzazione e l’esplosione delle nuove tecnologie hanno indotto le principali forze della sinistra europea a confrontarsi, anche in maniera [...]

 0

Se il calcio è una metafora

By | 2014-07-24T12:45:21+00:00 luglio 23rd, 2014|I più letti, Interventi|

Ritengo sia possibile dare una lettura metaforica dei mondiali di calcio, particolarmente dell’impresa degli azzurri. Si può leggere il loro operato come uno specchio della nostra società, politica e civile. Il loro gioco non era improntato alla volontà di vincere, coraggioso, ma a scamparla, a cercare di passare l’esame puntando sulla fortuna, sull’eventuale incapacità degli [...]

 2

Sopravviveremo

By | 2014-07-24T11:56:20+00:00 luglio 21st, 2014|I più letti, Interventi|

Siamo sopravvissuti ai girotondi, agli altermondialisti, agli Agnoletto e ai Caruso, all'Italia dei Valori, al popolo viola, a quello dei forconi e anche a quello delle agende rosse. Ai Gianni Vattimo, ai Flores d'Arcais, ai tromboni pagati rubandoci i soldi. Ai Travaglio, ai Padellaro e al Fatto Quotidiano. Siamo sopravvissuti ad Antonio Ricci e a [...]

 3

La passività al tempo di internet

By | 2014-07-23T12:18:51+00:00 luglio 18th, 2014|I più letti, Interventi|

L’ingegneria istituzionale probabilmente non accende le passioni di molti, e forse un’assemblea costituente avrebbe meglio suscitato un dibattito pubblico al riguardo. Nei confronti dei temi economici l’atteggiamento dei cittadini è ambivalente: da un lato le ragioni del portafoglio comprensibilmente contano; dall’altro vi è la percezione diffusa che le decisioni più importanti vengono prese “altrove”. Ecco [...]

 0

I limiti di un ritorno alla regolazione tradizionale del mercato

By | 2014-07-21T12:43:51+00:00 luglio 17th, 2014|I più letti, Interventi|

Marino Regini, professore di scienze sociali e politiche all’Università degli Studi di Milano, sul numero 1/2014 di "Stato e mercato", la rivista che ha per obiettivo la messa in luce dei punti di forza e di debolezza dei diversi modelli di organizzazione economica e sociale, ha pubblicato un saggio nel quale illustra i motivi delle [...]

 0

Adolescenza e disagio psichico

By | 2014-07-21T10:59:12+00:00 luglio 15th, 2014|I più letti, Interventi|

Il 4 aprile scorso si è svolto a Torino il convegno “Offrire possibilità, riattivare lo sviluppo – Psicopatologia in adolescenza e dispersione sociale”, volto fra l’altro a rilanciare il prezioso progetto “Un ponte tra ospedale e territorio”, avviato nel 2009 dai medici del Reparto di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Regina Margherita di Torino con la Sezione [...]

 0

Filosofia al Mare

By | 2014-07-18T11:39:05+00:00 luglio 6th, 2014|I più letti, Interventi|

Sta per cominciare la quinta edizione di Filosofia al Mare, un’iniziativa volta ad avvicinare i cittadini al dibattito filosofico senza cedere alle sirene della banalità e della superficialità. L’evento si articola in una serie di appuntamenti serali (filosofiaalmare.orthotes.com ) che si svolgeranno fra il 10 e il 20 luglio in Abruzzo, a Francavilla al Mare [...]

 0

Neoliberismo e “nuova ragione del mondo”

By | 2014-07-17T10:30:16+00:00 luglio 6th, 2014|I più letti, Interventi|

Dopo l’inizio della crisi dell’economia mondiale (2007/2008) sono proliferate le analisi sulla tenuta del liberismo nella sua interpretazione moderna; un po’ controcorrente si colloca l’analisi che Pierre Dardot e Christian Laval, filosofo il primo e sociologo il secondo, compiono in “La nuova ragione del mondo. Critica della razionalità neoliberista”. Il volume, pubblicato originariamente in francese [...]

 0

Astensionismo

By | 2014-07-10T10:23:40+00:00 luglio 1st, 2014|I più letti, Interventi|

In Italia, mediamente, si vota molto di più che negli altri paesi d’Europa. Ma in Italia, come negli altri paesi d’Europa, si vota sempre di meno. Dobbiamo preoccuparcene? O, per essere più chiari, chi dovrebbe preoccuparsene? Ai partiti, statene pur certi, la cosa non fa né caldo né freddo. Non mancano mai, dopo ogni tornata [...]

 3

Sel e la sinistra italiana

By | 2014-07-07T10:07:50+00:00 giugno 26th, 2014|I più letti, Interventi|

Spesso, non senza ironia, si associa il nome di Nichi Vendola al termine narrazione. E in effetti “Sinistra Ecologia e Libertà” si muove su due piani: quello delle scelte concrete, più o meno condivisibili, e quello, appunto, del “racconto”. Del tentativo, cioè, di proporre un discorso che, partendo dalle contraddizioni del nostro tempo, individui alcuni [...]

 0

Sinistra di governo

By | 2014-07-06T17:36:50+00:00 giugno 25th, 2014|I più letti, Interventi|

Sinistra di governo: espressione diventata di gran voga nell’Italia degli ultimi decenni del secolo scorso e nei primi decenni del nostro, ma il cui valore politico-culturale appare ancora tutto da chiarire. Allo stato ne esistono due versioni: l’una ufficiale e alta, l’altra inespressa e, per così dire, “di pancia”. Per la prima, la sinistra non [...]

 0

Cronaca e inquietudini

By | 2014-07-01T11:47:21+00:00 giugno 23rd, 2014|I più letti, Interventi|

Ѐ da poco stata pubblicata la quinta edizione del DSM, il Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali dell’ American Psychiatric Association. E dinanzi ai recenti, sconvolgenti fatti di cronaca – un giovane uomo che uccide moglie e figli, un altro padre di famiglia considerato (cor)responsabile della morte di una tredicenne – alcuni cercheranno qualche [...]

 0

La “questione europea” e la possibile riforma dei Trattati

By | 2014-06-26T12:43:12+00:00 giugno 23rd, 2014|I più letti, Interventi|

L’unificazione politica dell’Europa è nelle aspettative di quanti ancora credono nel disegno europeo; si ha l’impressione, però, che, frequentemente, essa sia invocata per esorcizzarla, piuttosto che per conseguirla. Tutti coloro che, affrontando il nodo della mancata unificazione politica dell’Europa e della crisi delle istituzioni comunitarie, non mancano di concludere la loro analisi osservando che - [...]

 0

La cifra tonda che fa notizia

By | 2014-06-23T16:50:39+00:00 giugno 18th, 2014|I più letti, Interventi|

Di fronte alla pubblicazione dei risultati della rilevazione sulle forze di lavoro del primo trimestre 2014 l’attenzione degli organi di informazione si è focalizzata sull’impressivo dato della disoccupazione giovanile (che ha raggiunto un tasso del 46%), spingendo qualcuno ad affermare addirittura che un giovane su due è disoccupato. Quest’ultima è in effetti un’esagerazione; in realtà [...]

 1

Il Bancor di Keynes

By | 2014-06-23T12:53:55+00:00 giugno 17th, 2014|I più letti, Interventi|

C’è stato un plauso generale dei mercati e della politica europea (con gli scontati mugugni della Germania della Merkel) nei confronti delle misure decise dalla Banca centrale europea guidata da Mario Draghi. Ribasso del tasso della Bce allo 0,15% nuovo minimo storico dal precedente 0,25%, assieme ad interventi per rilanciare il credito, fra cui nuove [...]

 0

Milano e l’Abruzzo in onore di Ettore Troilo

By | 2014-06-23T12:21:14+00:00 giugno 16th, 2014|I più letti, Interventi|

Nei giorni in cui in Italia si ricorda il 90° anniversario del delitto Matteotti – con eventi che non toccano solo la sensibilità degli anziani – Milano ha dedicato due giorni a una figura forse meno nota dell’antifascismo italiano, che di Giacomo Matteotti fu segretario (a lui presentato da Filippo Turati) e che da quella [...]

 0

Partito della nazione

By | 2014-06-17T10:46:22+00:00 giugno 16th, 2014|I più letti, Interventi|

Vi sono dispute che consentono, al di là delle intenzioni dei protagonisti, di far emergere nodi e questioni nebulose o controverse. Ѐ il caso dell’espressione proposta su l’Unità da Alfredo Reichlin, all’indomani del voto, riguardo al Pd: “partito della nazione”. Già al tempo del Pds alcuni osservatori lamentavano il fatto che non ci fosse stata [...]

 0

Ancora sulle Camere di commercio

By | 2014-06-16T12:59:37+00:00 giugno 6th, 2014|I più letti, Interventi|

Il Governo ha pubblicato i primi risultati della consultazione sulla riforma della pubblica amministrazione; la consultazione era stata lanciata lo scorso 30 aprile con una lettera aperta ai dipendenti pubblici e ai cittadini nella quale venivano indicati 44 possibili punti di riforma. In un mese sono pervenute 39.343 e-mail all’account rivoluzione@governo.it e al primo posto [...]

 4

L’arringa di Habermas a sostegno dell’unificazione europea

By | 2014-06-16T12:29:53+00:00 giugno 5th, 2014|I più letti, Interventi|

Jürgen Habermas è forse l’unico filosofo europeo che da sempre è stato un sostenitore del definitivo compimento dell’unificazione politica dell’Europa; a dimostrarne l’impegno sta il recente libro, “Nella spirale tecnocratica. Un’arringa per la solidarietà europea”, che raccoglie un insieme di saggi scritti in occasioni diverse, tutti orientati a sottolineare l’urgenza dell’atto unificatore finale. Le ragioni [...]

 0

Rai e personalismi

By | 2014-06-14T14:25:49+00:00 giugno 4th, 2014|I più letti, Interventi|

L'imminente sciopero dei sindacati "unitari" in difesa della Rai, minacciata dal governo di un taglio di 150 milioni di euro, segna la ripresa in grande stile dell'iniziativa delle forze sociali dentro e attorno al servizio pubblico di radiotelevisione. Preceduto dalle domande preelettorali al premier del conduttore di Ballarò e dai segnali del sindacato unitario dei [...]

 0

Dov’è la vittoria?

By | 2014-06-05T12:49:08+00:00 maggio 30th, 2014|I più letti, Interventi|

Si fa un uso politico dell’esito delle elezioni europee, e prima ancora si è fatta una campagna elettorale in chiave di politica nazionale. Sono stati fatti paragoni impegnativi con esperienze e risultati elettorali della nostra storia politica. Vediamo quindi di soppesare la vittoria europea del 2014 rispetto a diversi termini di paragone. Alle elezioni politiche [...]

Quando la sceneggiatura non regge

By | 2014-06-04T10:49:46+00:00 maggio 28th, 2014|I più letti, Interventi|

Nella notte del 26 maggio 2014 la professione e l'industria giornalistica italiana hanno conosciuto di nuovo il sapore della disfatta, dopo quella del 26 febbraio 2013, a risultati delle elezioni politiche acquisiti. Questa volta la voragine si è aperta sotto i loro piedi, fondati da venti anni sui sondaggi e le ricerche di mercato, proprio [...]

 0

Cina-Usa: il sorpasso apparente

By | 2014-06-03T12:51:52+00:00 maggio 23rd, 2014|I più letti, Interventi|

Secondo le statistiche dell’International Comparison Program della Banca Mondiale, gli Stati Uniti stanno per perdere il primato nell’economia mondiale. Forse saranno superati dalla potenza asiatica entro il 2014; così gli Usa, che erano in cima alle classifiche del Pil dal 1872, dopo aver sostituito allora il Regno Unito, oggi dovrebbero cedere lo scettro del primato [...]

 0

La legge sulle lobbies

By | 2014-06-03T12:52:26+00:00 maggio 22nd, 2014|I più letti, Interventi|

Secondo l'agenzia Public policy, un disegno di legge sulle lobbies - all'ordine del giorno del Consiglio dei ministri circa dieci mesi fa - è stato rinviato sine die in ragione del fatto che il cuore stesso del lobbismo, il Parlamento nazionale, non potrebbe soffrire una regolamentazione diversa da quella derivante dagli organi interni delle Camere [...]

 0

“Sostieni Firenze”, un’esperienza interessante

By | 2014-06-03T12:52:40+00:00 maggio 15th, 2014|I più letti, Interventi|

Associo l’espressione “liste civiche” alla mia infanzia e adolescenza, quando nel mio e in altri paesini abruzzesi (e naturalmente anche altrove), dove forte era il consenso alla Dc, socialisti, comunisti, “indipendenti” e “dissidenti democristiani”, in occasione delle elezioni comunali, davano vita, appunto, alla “lista civica”. In anni a noi più vicini non di rado tali [...]

 4

Isolare la Russia?

By | 2014-05-23T12:31:16+00:00 maggio 13th, 2014|I più letti, Interventi|

Sarebbe semplicistico analizzare le gravi tensioni internazionali originatesi in Ucraina come un remake della “guerra fredda”. L’Unione sovietica non esiste più (in primo luogo come antagonista ideologico degli Stati Uniti e del mercato capitalistico), e le dinamiche geopolitiche sono ben diverse da quelle del 1989, con il crollo del Muro di Berlino, e del 1991, [...]

 0

La Camusso e Montesquieu

By | 2014-05-16T15:18:04+00:00 maggio 13th, 2014|I più letti, Interventi|

Quando Montesquieu elaborò la teoria dell’equilibrio dei poteri non tenne conto del ruolo che il sindacato italiano avrebbe rivendicato per sé. Nella prima Repubblica, nella logica complessiva del consociativismo di fatto fra Dc e Pci, la Cgil, con Cisl e Uil in ruolo subordinato, era un riferimento inevitabile di quel particolarissimo equilibrio. La sua forza [...]

 0

Sindacati, corpi intermedi, democrazia

By | 2014-05-13T12:12:21+00:00 maggio 9th, 2014|I più letti, Interventi|

Proporrei di trasformare il congresso della Cgil da occasione di polemica a motivo di riflessione. La democrazia, come direbbe Tocqueville, non può ridursi a farci sentire liberi ogni cinque anni. E tradizionalmente, fra i pesi e i contrappesi che la caratterizzano, accanto ai “poteri” in senso stretto, vi sono la stampa, i partiti, gli altri [...]

 1

Governo e revisione costituzionale

By | 2014-05-13T10:57:35+00:00 maggio 6th, 2014|I più letti, Interventi|

Il caso del disegno di legge costituzionale o di revisione della Costituzione è riconducibile ad un indirizzo politico più ampio di quello espresso dalla maggioranza di governo. Non è possibile invocare l'indirizzo politico di governo per la definizione delle regole istituzionali, che invece rispondono ad una diversa e più ampia concezione di indirizzo politico "costituzionale". [...]

 2

Apprezzare la diversità

By | 2014-05-10T14:41:16+00:00 maggio 5th, 2014|I più letti, Interventi|

Ricordo che il compianto Mario Miegge, dinanzi ai timori di una nuova Babele, non senza ironia ebbe a dire: abbiamo temuto tanto l’omologazione, ora impariamo ad apprezzare la diversità. E in effetti il fantasma dell’omologazione – parleremo tutti la stessa lingua, vestiremo allo stesso modo, vedremo in tv gli stessi programmi e così via – [...]

 0

Fubini e la fine del tunnel

By | 2014-05-09T14:40:18+00:00 aprile 30th, 2014|I più letti, Interventi|

Nel saggio recente “Recessione Italia. Come usciamo dalla crisi più lunga della storia”, Federico Fubini, editorialista de “la Repubblica”, osserva ciò che da tempo è nella consapevolezza dei più: ovvero che l’Italia, da che è scoppiata la crisi dei prestiti immobiliari americani subprime, è inserita in un processo di declino che procede secondo ritmi così [...]

 0

Miracoli e santi

By | 2014-05-06T11:49:55+00:00 aprile 28th, 2014|I più letti, Interventi|

Ieri sono stati proclamati santi Giovanni XXIII e Giovanni Paolo II. A parte la grande diversità dei due sia sul piano personale che su quello caratteriale, si celebrano due grandi figure della Chiesa e della storia recente. Non entro nella complessità del processo di canonizzazione. Dico solo che mi piacerebbe che Santa Madre Chiesa, invece [...]

 1

Mogherini batta un colpo

By | 2014-04-30T21:11:17+00:00 aprile 26th, 2014|I più letti, Interventi|

La politica internazionale è sempre stata politica di potenza e per quanto la storia recente abbia potuto produrre o promuovere nuovi registri, il revisionismo russo sui confini dell’Europa orientale testimonia nitidamente come la logica dei blocchi – lungi dall’essere stata scalfita – cristallizzi ancora oggi i rapporti di forza fra Stati Uniti e Russia. Washington [...]

 1

La bellezza del dono

By | 2014-04-28T10:44:45+00:00 aprile 23rd, 2014|I più letti, Interventi|

Da ragazzo, su un mensile di divulgazione scientifica, lessi l’articolo di un biologo che fra l’altro si chiedeva: la bellezza delle piante e degli animali è legata soltanto a esigenze e strategie di sopravvivenza dei singoli e della specie, oppure in natura vi è un margine per una sorta di espressione estetica “disinteressata”? Più di [...]

 0

Garcia Marquez: la politica, il socialismo, l’utopia

By | 2014-04-26T10:36:07+00:00 aprile 22nd, 2014|I più letti, Interventi|

Il premio Nobel per la Letteratura, Gabriel García Márquez, l’autore di Cent’anni di solitudine, sarà ricordato anche per il suo impegno politico. Un impegno nato di getto, contro le dittature in Sud America e per la libertà e la giustizia sociale, sin da quando fu assassinato il leader liberale colombiano Jorge Eliécer Gaitán il 9 [...]

 0

La primazia del denaro e lo svuotamento della democrazia

By | 2014-04-24T11:32:59+00:00 aprile 18th, 2014|I più letti, Interventi|

L’avvento del denaro a metro e misura delle cose ha stravolto la tradizionale distinzione tra mezzi e fini, nel senso che i mezzi sono diventati fini ed i fini mezzi. Questo stravolgimento, sostiene Gustavo Zagrebelsky, in “Contro la dittatura del presente. Perché è necessario un discorso sui fini”, “spaventa e rende ciechi”. Il denaro, così, [...]

 0

Mente politica. Un nuovo periodico on line

By | 2016-03-15T10:47:23+00:00 aprile 15th, 2014|Interventi|

Da oggi 15 aprile 2014 sarà accessibile in rete un nuovo periodico on-line e il cui sommario arriverà puntualmente nel suo account e-mail ogni martedì, giovedì e sabato. Un nuovo periodico? Sì, ma differente. Lo dicono tutti, poi tutti sono eguali. Invece no, questa volta è diverso. L’Italia è un paese in difficoltà. Non solo [...]

 0

Franco Gerardi. L’eredità di un socialista da non dimenticare

By | 2014-04-22T10:47:23+00:00 aprile 15th, 2014|I più letti, Interventi|

Franco Gerardi ci ha lasciato mercoledì 9 aprile. Aveva 91 anni e fino all’ultimo ha lavorato, analizzando – con la sua ineguagliabile lucidità – l’evolversi della situazione politica, le prospettive, i possibili sviluppi. La prima volta che l’ho incontrato è stato nel ’66, quando era direttore dell’Avanti! (Nel giornale era entrato poche settimane prima del [...]

 0

Riformismo polisemico

By | 2014-04-19T16:27:38+00:00 aprile 14th, 2014|I più letti, Interventi|

Dall’assemblea romana della minoranza Pd sono emerse delle parole d’ordine: “sinistra”, “pensiero”, “riformisti”, “territorio”. Il termine “riformista”, in particolare, va accentuando una sua caratteristica riscontrabile ormai da decenni: la polisemia. Secondo l’accezione di Cuperlo, D’Alema, Bersani, Fassina e altri, ad esempio, esso sembra indicare un approccio volto al cambiamento graduale nell’ambito di una “tradizione” di [...]

 1

Liberismo alla veneziana

By | 2014-04-15T13:13:01+00:00 aprile 10th, 2014|I più letti, Interventi|

Mesi fa, trovandomi a Venezia, vidi passare davanti al Palazzo Ducale un grattacielo galleggiante  che sottraeva allo sguardo l’Isola di San Giorgio e la Chiesa della Salute. Mi vergognai profondamente di essere italiano e mi chiesi a quali mani fosse affidata la tutela del più importante patrimonio d’arte del pianeta. Ancora sotto choc, mi capitò [...]

 0

Beppe Grillo e il Professore

By | 2014-04-15T12:48:53+00:00 aprile 7th, 2014|I più letti, Interventi|

Nel febbraio 2002 a Roma, ad una manifestazione politica dell’allora Ulivo (l’organizzazione che riuniva i partiti di sinistra e nella quale era prevalente per voti apparato e ideologia quello che restava del vecchio Pci), avvenne un fatto emblematico: alcuni intellettuali intervennero e criticarono apertamente, con durezza, tra gli applausi degli astanti, i dirigenti più illustri [...]

 1

Culture politiche

By | 2014-04-14T11:59:46+00:00 aprile 4th, 2014|I più letti, Interventi|

Da anni molti ripetono che in Italia, nonostante i sommovimenti politici e il venir meno dei “partiti-chiesa”, le culture politiche (in senso lato) di matrice comunista e democristiana o legate alla destra autoritaria esercitano ancora un’influenza notevole. Concordo. E nel contempo noto che l’area riconducibile – anche qui in senso lato – al “socialismo delle [...]

 2

E’ scomparso Cesare Romano Calvelli

By | 2014-04-10T11:35:59+00:00 aprile 4th, 2014|I più letti, Interventi|

La notte del 2 aprile scorso è scomparso, a Roma dove abitava,  Cesare Romano Calvelli. Scrivo queste righe di commiato non solo per onorare un militante socialista ed uno  dei miei migliori amici ma per  segnalare a quanti  non lo hanno conosciuto (credo la stragrande maggioranza dei lettori) chi era Cesare. Ricordarne la figura non [...]

 0

Io, Berlinguer ed i suoi seguaci

By | 2014-04-04T13:36:30+00:00 aprile 1st, 2014|I più letti, Interventi|

Ore 21,15 del 24 marzo 2014. Pianella, centro urbano del Comune di Castelnuovo Berardenga, 18 km da Siena. Salgo solitario e pensoso (ma chi non lo è di questi tempi ?) le scale di quella che fu la sezione Enrico Berlinguer, adesso sede del Coordinamento Comunale del Pd. Mi attende una riunione di coalizione in [...]

 0

Un mondo buono

By | 2014-04-04T13:10:47+00:00 marzo 28th, 2014|I più letti, Interventi|

E’, come sapete, lo slogan conclusivo della pubblicità del Mulino bianco. Quella in cui il mugnaio Banderas, in dialogo festoso con galline, lavoranti e giovanissimi consumatori dei suoi prodotti, sforna a getto continuo (dal produttore al consumatore) sempre nuove naturali e genuine delizie. Nulla di più lontano dalla realtà, ovviamente: non esistono più mulini e [...]

 0