About Stefano Rolando

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
So far Stefano Rolando has created 11 blog entries.

Per Gerardo Mombelli
di Stefano Rolando

By | 2017-10-11T14:50:17+00:00 ottobre 6th, 2017|Interventi|

Il 5 ottobre, presso la Rappresentanza dell’Ue in Italia, è stato ricordato Gerardo Mombelli, recentemente scomparso. Sono intervenuti, fra gli altri, Giuliano Amato, Piero Craveri, Angelo Panebianco, Massimo Teodori. Pubblichiamo di seguito un ricordo di Stefano Rolando. Tornammo insieme dagli uffici della Commissione a Bruxelles all’Hotel Amigo, dietro la Grande Place, che era quasi sera. [...]

 0

La missione di Parisi (e quella di Barca)

By | 2016-10-10T10:19:46+00:00 agosto 4th, 2016|I più letti|

Nel 2012 Il centrosinistra a guida di Pierluigi Bersani e nel 2016 il centrodestra (ancora) a guida di Silvio Berlusconi hanno compiuto un analogo drammatico tentativo di far salvare il sistema politico  (concepito con i partiti intesi come soggetti trainanti)  da una figura non di politico professionale ma con forte relazionalità con il sistema politico [...]

 0

Luigi Mattucci  

By | 2016-09-08T14:01:40+00:00 luglio 28th, 2016|I più letti|

  Con grande dolore (e qualche nascosto presentimento) ho avuto poco fa la notizia della morte di Luigi Mattucci, per tutti Gigi, che nel corso della mia vita ho considerato un fratello maggiore.  Quaranta anni di condivisioni, per anni quotidiane. Poi nei diversi percorsi con raccordi vitali, creativi, sempre nutriti con la stessa passione e [...]

 2

Michel Rocard

By | 2016-07-19T12:05:50+00:00 luglio 4th, 2016|I più letti|

Nella dimensione cubitale delle notizie di oggi e anche per il relativo interesse dei media italiani per le notizie internazionali, è ai margini la notizia della scomparsa, a 85 anni, dell'ex premier (e anche ex primo segretario del PS) francese Michel Rocard, che interpreto' una modernità di approccio economico-pianificatorio nella cultura dei socialisti europei (che [...]

 2

Paolo Leon

By | 2016-07-04T10:28:55+00:00 giugno 14th, 2016|I più letti|

Leggo l'ampio necrologio su Repubblica che riguarda la scomparsa, a 81 anni, di Paolo Leon, nato a Venezia, ma economista formatosi a Roma alla scuola di Federico Caffè, considerato di tradizione keynesiana e politicamente membro di quella ampia famiglia intellettuale socialista che negli anni '70 militava con passione nella corrente di sinistra del Psi. Proprio [...]

 2

Orgoglio e pregiudizio

By | 2015-05-19T10:57:02+00:00 maggio 6th, 2015|I più letti, Interventi|

Orgoglio e pregiudizio deve immensa popolarità alla trama di Jane Austen, all’impertinenza tematica del romanzo e alla qualità della più recente trasposizione cinematografica. Ma soprattutto al titolo azzeccato. Così che le due parole insieme non si possono più usare se non pagando pegno con la citazione della fonte. Ciò detto, è questo il titolo delle [...]

 0

48° Rapporto Censis. L’Italia dominata dall’attendismo

By | 2015-01-23T21:39:10+00:00 dicembre 5th, 2014|I più letti, Interventi|

La cornice della presentazione è quella delle “istituzioni inutili”, il Cnel. La scelta di De Rita è storica (qui nacque il Rapporto con Campilli presidente); affettiva e orgogliosa (De Rita lo ha presieduto con una certa efficacia per dieci anni); e argomentativa (l’efficacia sociale delle istituzioni è una parte della critica del presente del nuovo [...]

 1

Milano e l’Abruzzo in onore di Ettore Troilo

By | 2014-06-23T12:21:14+00:00 giugno 16th, 2014|I più letti, Interventi|

Nei giorni in cui in Italia si ricorda il 90° anniversario del delitto Matteotti – con eventi che non toccano solo la sensibilità degli anziani – Milano ha dedicato due giorni a una figura forse meno nota dell’antifascismo italiano, che di Giacomo Matteotti fu segretario (a lui presentato da Filippo Turati) e che da quella [...]

 0

Siamo tutti sulla stessa “Barca”?

By | 2014-03-31T11:40:35+00:00 ottobre 25th, 2013|I più letti|

  Ho seguito la presentazione a Milano del libro di Fabrizio Barca "La traversata". Barca fa un ragionamento semplice, che coniuga la passione politica giovanile con l'irritazione dell'alto funzionario dello Stato nei confronti dei partiti politici a lungo inadeguati nell'arte di governo. La prima leva è quella dei cambiamenti radicali. La seconda è quella dei [...]

 1

Le anime della sinistra e il morso del serpente

By | 2014-03-31T11:40:44+00:00 aprile 26th, 2013|I più letti|

La sinistra ha secolarmente avuto il problema di fare i conti con l'inconciliabilità delle sue tre anime storiche. Quella massimalista - dura e pura - che a un certo punto ammaina le bandiere della purezza e tende a scegliere lo scenario del "tanto peggio tanto meglio". Quella riformista, che dichiara di essere in grado di [...]

 4

Dal cantiere Milano/Italia del 2011 al cantiere Lombardia del 2013

By | 2014-03-31T11:41:17+00:00 ottobre 25th, 2012|I più letti|

Politica come “bene comune” Abbiamo provato nel corso del ciclo di conferenze promosso a Milano all’Umanitaria da Fondazione Socialismo, FEPS e da questa rivista a considerare lo spazio che viene riservato nel pensiero corrente alla politica come "bene comune". Dopo aver visto tanta identificazione della politica nei "privilegi di Stato", spacciati  per "interessi generali" oppure [...]

 0